ANDIAMO A COMANDARE – FABIO ROVAZZI

Ecco il testo di una delle canzoni che più sta facendo ascolti e successo tra i giovani in questa caldissima estate 2016. Ho deciso di intraprendere anche questo nuovo progetto musicale perché la musica è parte della mia vita..ogni volta che voglio cantare una canzone e non ho il testo, che faccio? Cerco il testo su internet, beh ora vorrei portare i testi di tutte le canzoni che ascolto quotidianamente e non sul sito in modo tale da poter condividere un altra sfumatura della mia vita. Vi lascio il link della canzone in caso vogliate scaricarla da ITunes : Fabio Rovazzi – Andiamo a comandare

Ma guardi signor Rovazzi

Ho in mano qua la sua cartella

E devo dirle che tra tutti i valori

Le é salito

L’ Andare A Comandare… mi spiace

Ho un problema nella testa

Funziona a metà

Ogni tanto parte un suono che fa

E ogni volta che mi parte situo imbarazzante

Come quella volta che stavo al ristorante

“Posso offrirti da bere?”

Lei dice: “Va bene”

Solo che quando le passo il bicchiere

È una malattia

È pericolosa

Statemi lontano, è contagiosa!

Non so se son pazzo

O sono un genio

Faccio i selfie mossi

Alla Guè Pequeno

Non mi fumo canne

Sono anche astemio

Io non faccio brutto, ma…

Col trattore in tangenziale

(Andiamo a comandare)

Scatto foto col mio cane

(Andiamo a comandare)

In ciabatte nel locale

(Andiamo a comandare)

Sboccio acqua minerale…

Andiamo a comandare

Andiamo a comandare

Ho un problema nella testa

Funziona a metà

Ogni tanto parte un suono che fa

E ho la testa che gira, come il kebab

Spengo la musica dentro il tuo club

“Rovazzi, ma che cazzo fai?!”

Non so se son pazzo

O sono un genio

Faccio i selfie mossi

Alla Guè Pequeno

Non mi fumo canne

Sono anche astemio

Io non faccio brutto, ma…

Col trattore in tangenziale

(Andiamo a comandare)

Scatto foto col mio cane

(Andiamo a comandare)

In ciabatte nel locale

(Andiamo a comandare)

Sboccio acqua minerale…

Andiamo a comandare

Andiamo a comandare


Buon inizio d’estate a tutti! Come state ? A Reggio Emilia oggi si muore dal caldo, ma di questi tempi ci sono problemi ben più caldi, ad esempio la Maturità. Quest’anno penso siano capitate, delle tracce d’esame abbastanza complicate rispetto agli anni passati, a parte la prima prova dove ho scelto il tema di ordine generale perché mi sembrava doveroso esprimere il mio parere su questi temi d’attualità. Spero apprezziate anche questo nuovo tipo di articoli, dove vi porto i testi delle canzoni che magari piacciono anche a voi..diteci se volete vedere di più articoli di questo tipo o quali argomenti vorreste che trattassimo sul sito, non esitate a scrivercelo in un commento sotto l’articolo.  Vi invitiamo  a scriveteci suFacebook, su Twitter o sui  nostri profili Instagram (@francescoyes97 e @giammiardu),dove sicuramente qualcuno, nel più breve tempo possibile, risponderà a tutte le vostre domande. Se questo post vi è piaciuto lasciate un like o condividete, in modo da supportare il nostro sogno.

IL BAGLIORE DELLA VITA

Nella vita,

abbiamo affrontato

pericoli,

imprevisti,

dolci e amare sorprese.

Abbiamo perso..

tutto.

Ma non noi,

non me

non te,

abbiamo lottato

per tenere nel giusto ordine

il puzzle della nostra vita.

Ma ciò che veramente

non ho mai perso,

è il bagliore acciecante

dei tuoi occhi,

più luminosi di una stella,

più sinceri di una verità,

in cui  mi sono perso

in quei giorni di Settembre.


Buona domenica a tutti! Oggi, qui a Reggio Emilia,  c’è una bella giornata di sole! Mi trovo seduto in un parco a godermi il bel tempo e a cercare ispirazione per qualsiasi attività: ho letto un libro, ho scritto questa umile poesia, ho rivisto la mia tesina e mi sono rilassato. Questo, come vi avevo già scritto, è un periodo un po complicato perché mi avvicino alla data dell’esame di maturità. Un altro motivo che rende questo periodo tutt’altro che felice è il fatto che sto cercando di scrivere una lettera alla lei (dovreste aver capito, leggendo i post recenti 😉 ) per risolvere, anzi, chiarire una situazione non piacevole che c’è stata tra di noi, ma nulla di particolarmente importante, almeno per adesso..In questa poesia ho cercato di sbriciolare alcuni dei miei pensieri che riporterò nella lettera. Questa poesia anche se per molti può essere interpretata come un semplice pensiero, penso possa riassumere la mia condizione attuale, basata su poche certezze, molte insicurezze e molti punti interrogativi…                                                                Spero apprezziate questo tipo di articoli, dove vi racconto delle mie esperienze o cose su di me attraverso dei consigli o delle idee..diteci se volete vedere di più articoli di questo tipo o quali argomenti vorreste che trattassimo sul sito, non esitate a scrivercelo in un commento sotto l’articolo.  Vi invitiamo  a scriveteci su Facebook, su Twitter o sui  nostri profili Instagram (@francescoyes97 e @giammiardu),dove sicuramente qualcuno, nel più breve tempo possibile, risponderà a tutte le vostre domande. Se questo post vi è piaciuto lasciate un like o condividete, in modo da supportare il nostro sogno.